022

Modena
29 settembre
2 ottobre 2022

Al via Smart Life Festival 2022

Oltre 150 protagonisti, tra relatori e performer, per più di 80 appuntamenti in quattro giorni a Modena, da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre, dedicati a “Umanesimo 5.0”.

Smart Life festival si apre con un dialogo con l’artista Quayola, tra arte e tecnologia, giovedì 29 settembre alle ore 19 in Chiesa di San Carlo (Via San Carlo 5, Modena), e prosegue indagando il rapporto tra uomo e macchina, tra reale e artificiale con esperti di nuove tecnologie, imprenditori e rappresentanti del mondo economico, operatori della sanità, insegnanti e pedagogisti, performance, installazioni e radio show.

L’iniziativa si svolge nella sede della Fondazione Collegio San Carlo e in molte altre zone di Modena, comprese le aule e i laboratori degli istituti comprensivi e di MEMO – Multicentro Educativo del Comune di Modena, dove sono in programma più di 30 appuntamenti del filone Smart Life School (dedicati a studenti,  riservati agli insegnanti e aperti al pubblico, alcuni già da mercoledì 28 settembre).

Big Data e Privacy digitale, Telemedicina e nuove frontiere della salute, Impresa e professioni 5.0, Human Design, Pubblica amministrazione tra accessibilità e partecipazione, Media & Performing Arts, Mobilità 5.0, Ambienti digitali e Metaverso sono alcuni dei filoni tematici che offriranno chiavi di lettura del tema “Umanesimo 5.0”

La programmazione di Smart Life Festival 22 si arricchisce inoltre grazie alle partnership con Future Film Festival, per la prima volta a Modena con una programmazione di talk, laboratori e proiezioni sul tema “Retrofuturo”, e After Futuri Digitali, festival dedicato alla diffusione della cultura digitale promosso dall’ Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna.

Guarda gli eventi in evidenza
Guarda il programma completo
Scarica il programma