022

Modena
29 settembre
2 ottobre 2022

Umanesimo 5.0

Oltre 150 protagonisti, tra relatori e performer, per più di 90 appuntamenti. Smart Life Festival 2022 si è aperto ufficialmente con il talk Gazing Machines e l’installazione Pointillisme a cura del media artist Quayola.

Il festival ha approfondito il rapporto tra uomo e macchina, tra reale e artificiale, e le prospettive di un nuovo umanesimo nell’era dell’evoluzione tecnologica con esperti di innovazione, imprenditori, rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico, operatori della sanità, insegnanti e pedagogisti, studenti, esponenti del mondo delle professioni, enti e associazioni del territorio.

La programmazione si è sviluppata in diversi filoni tematici, tra cui Big Data e Privacy digitale, Telemedicina e nuove frontiere della salute, Impresa e professioni 5.0, Human Design, Pubblica amministrazione tra accessibilità e partecipazione, Media & Performing Arts. Smart Life School, la programmazione dedicata alle scuole, ha proposto numerose iniziative di formazione su tecnologie e digitale coinvolgendo studenti e docenti.

La settima edizione del festival ha previsto inoltre installazioni, performance, DJ set e proiezioni, anche grazie alle partnership con Future Film Festival e After Futuri Digitali, e alle collaborazioni con Umanesimo Artificiale e con Slam Jam.

Guarda gli highlights di SLF022
Guarda la videostory
Guarda il programma completo